Riparte “Progetto Cinema”: serata inaugurale il 10 febbraio con “Belli Ciao”

Riparte “Progetto Cinema”: serata inaugurale il 10 febbraio con “Belli Ciao”

4 Febbraio 2022 Off Di Pantaleo Gianfreda

Si riparte dopo due anni terribili… con un impegno: “Sosteniamo il Cinema. Sosteniamo la Cultura”!

Giov. Rollo

… tempus fugit… passano gli anni, cambiano i tempi, cambiano i protagonisti, cambiano sindaci e amministratori … ma quel cineforum – nato a fine anni ’60, “cullato” e cresciuto nell’ormai defunto cinema “Vittoria” di piazza Vittoria dall’allora viceparroco don Celestino Tedesco, Vittorio Errico, Vito Vantaggiato (… guarda caso, la figlia oggi è la nuova Assessora alla Cultura!) e un manipolo di volenterosi – resiste, evolvendosi e sempre più migliorando, grazie all’“erede” riconosciuto e qualificato di quella gloriosa tradizione, Giovanni Rollo, da anni “anima e mente” dell’evento (cliccare su “A 50 anni dal primo cineforum…”)…

Laura Manta

… oltre, naturalmente, alla sensibilità e al contributo di tutte le Amministrazioni comunali succedutesi nei decenni, oggi rappresentata nell’occasione da due donne: la sindaca Laura Manta e l’assessora alla Cultura Eliana Vantaggiato.

… non a caso quel Cineforum, evolutosi in “Progetto Cinema”, uno degli eventi invernali più attesi del panorama culturale salentino, si svolge da qualche decennio nel Cinema “Ariston” ed è diventata la “migliore” (il termine “ariston”, derivante dal greco, non significa forse “migliore”?!?) e più qualificata rassegna cinematografica del comprensorio e dell’intero Salento!

Eliana Vantaggiato

L’edizione 2020 fu traumaticamente interrotta nel suo finale per “Una giusta causa” (toh… profetico il titolo di quel film in programma due anni fa proiettato per ultimo – ma non era l’ultimo – giovedì 5 marzo 2020!): evitare e combattere il diffondersi della pandemia che stava già travolgendo l’Italia ed il mondo intero.

Dopo due lunghi e drammatici anni, oggi si intravede finalmente, seppur con prudenza, la luce in fondo al tunnel… si riparte con il Cinema e la Cultura… si riparte, giovedì 10 febbraio, con “Progetto Cinema 2022” (cliccare sul titolo) nell’ormai tradizionale sala del Cinema Ariston di Collepasso, gestita con impegno e sacrificio da un’eroica donna e dai due figli dopo la sfortunata e persistente “indisposizione” del titolare Pasquale Marra, al quale esprimiamo fraterna vicinanza, solidarietà e un grande augurio di ripresa.

LEGGI ANCHE  In 2ª categoria la Stella “affonda” a Vernole sotto una “grandinata” di 10 reti

“Con prudenza”, dicevo… perché in sala si accede esclusivamente con Green pass rafforzato (vaccinati o guariti dal covid negli ultimi sei mesi) e mascherina Ffp2.

Nove anche quest’anno (oltre il film inaugurale del 10 febbraio, per cui è richiesto un contributo di € 4,00) le belle e originali opere cinematografiche della rassegna, alcune in prima visione.

Identico il costo della quota tessera (€ 16, scontato a € 12 per giovani sino a 26 anni), in vendita presso il Cinema “Ariston”, alla cui direzione ci si può rivolgere per informazioni e prenotazioni (cell. 338.3617718-393 5676962).

Nel corso della rassegna l’apertura della sala cinematografica è prevista per le ore 18.30 e la proiezione dei film alle ore 19.30.

Di seguito il programma.

SERATA INAUGURALE

GIOVEDÌ 10 FEBBRAIO

BELLI CIAO

Regia: Gennaro Nunziante.

Con: Pio D’Antini, Amedeo Grieco, Giorgio Colangeli, Lorena Cacciatore, Rosa Diletta Rossi.

Una  amara riflessione sui nostri giovani che, per lavoro, emigrano al Nord. Il tutto inserito in una situazione sociale letta in chiave ironica e comica.

Commedia Brillante.  Girato in Puglia e a Milano.

Film in prima visione.  2022 – durata 87 minuti

PROGRAMMA

GIOVEDÌ 17 FEBBRAIO

HOUSE OF GUCCI

Un film di Ridley Scott

Con: Lady GaGa, Adam Driver, Jared Leto, Jeremy Irons, Al Pacino, Camille Cottin.

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes, 2 candidature a Satellite Awards, 4 candidature a Critics Choice Award, 3 candidature a SAG Awards, 1 candidatura a CDG Awards.    UNA STORIA VERA – Il fatto di sangue che ha colpito la nota famiglia italiana della moda con l’assassinio del pioniere Maurizio Gucci il 27 marzo 1995 –  (2021 -Durata 158 minuti –  Drammatico/Commedia)

LEGGI ANCHE  Domenica 1° settembre, Zona industriale, XXXIII Fiera "Madonna delle Grazie"

GIOVEDÌ 24 FEBBRAIO

SI VIVE UNA VOLTA SOLA

Un film di Carlo Verdone .

Con: Carlo Verdone, Anna Foglietta, Rocco Papaleo, Max Tortora, Mariana Falace,

Film girato in Puglia e in particolare nel Salento  . Commedia brillante

Tre uomini e una donna. Un quartetto di medici tanto abili in sala operatoria – visto che persino il Papa si affida alle loro cure – quanto inaffidabili, fragili e maldestri nella vita privata. Il film ha ottenuto 1 candidatura ai Nastri d’Argento. (2021 – Durata 105 minuti)

GIOVEDÌ 3 MARZO

CENA CON DELITTO

Regia di Rian Johnson.

Con:  Daniel Craig, Chris Evans, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis –

Daniel Craig deve affrontare il caso di un misterioso omicidio da risolvere. Un giallo perfetto.

Il film ha ottenuto 1 candidatura a Premi Oscar, 3 candidature a Golden Globes, 1 candidatura a BAFTA, 3 candidature a Critics Choice Award, 1 candidatura a Writers Guild Awards, ha vinto un premio ai CDG Awards, 1 candidatura a Producers Guild,  premiato a AFI Awards, 1 candidatura a ADG Awards.. Winner – Film dell’anno 2020 – Miglior film ambientato nel presente.  (- Giallo –   Durata 131 minuti)

GIOVEDÌ 10 MARZO

IL DELITTO MATTARELLA

Regia di Aurelio Grimaldi.

Con: Antonio Alveario, Claudio Castrogiovanni, Nicasio Catanese, David Coco, Leo Gullotta

Omaggio a un uomo d’altri tempi, un politico onesto e coraggioso. Sognava di realizzare un’autentica utopica rivoluzione nella sua Sicilia: moralizzare la vita pubblica. Non ne ebbe il tempo.

Il film ha ottenuto una candidatura ai Nastri d’Argento

Drammatico/storico – Una storia vera

(2020 – Durata 97 minuti)

GIOVEDÌ 17 MARZO  

È STATA LA MANO DI DIO

Regia di Paolo Sorrentino.

Con: Toni Servillo, Filippo Scotti, Teresa Saponangelo, Marlon Joubert, Luisa Ranieri

La storia di un ragazzo nella tumultuosa Napoli degli anni Ottanta.

Drammatico – Autobiografico – Candidato all’Oscar – Gran Premio della Giuria al Festival del Cinema di  Venezia 2021 e Premio Mastroianni – Ha ottenuto 1 candidatura a Golden Globes, ha ottenuto 3 candidature agli European Film Awards, ha ottenuto 1 candidatura a Satellite Awards, ha ottenuto 1 candidatura a Critics Choice Award.   (2021 – 130 minuti  – Drammatico)

LEGGI ANCHE  Appuntamenti sportivi di sabato 19 e domenica 20 febbraio

GIOVEDÌ 24 MARZO

VOLAMI VIA 

Regia di Christophe Barratier.

Con: Victor Belmondo, Gérard Lanvin, Yoann Eloundou, Ornella Fleury, Andranic Manet.

La storia di un giovane viziato e perdigiorno che fatica a trovare la propria strada e del suo incontro con un adolescente gravemente malato che cambierà le vite dei due. Un film sul valore del volontariato.

Commedia/drammatico – Una storia vera (2021 – Durata 91 minuti)

GIOVEDÌ 31 MARZO

UN FIGLIO DI NOME ERASMUS

Regia di Alberto Ferrari.

Con:  Luca Bizzarri, Paolo Kessisoglu, Daniele Liotti, Ricky Memphis, Carol Alt.

Quattro quarantenni che, a distanza di 20 anni dall’Erasmus a Lisbona, si ritrovano in Portogallo per affrontare un viaggio avventuroso ed emozionante.

Commedia – 2020 – Durata 107 minuti.

GIOVEDÌ 7 APRILE

ILLUSIONI PERDUTE

Regia di Xavier Giannoli.

Con:  Benjamin Voisin, Cécile De France, Vincent Lacoste, Xavier Dolan, Salomé Dewaels

Un giovane provinciale deve fare i conti con le sue ambizioni che vede infrangersi contro la spietata società parigina. Il film ha ottenuto 13 candidature a Cesar, 5 candidature a Lumiere Awards.

Tratto dall’omonimo  romanzo di  Honoré de Balzac   – Classico della letteratura  Francese  – prima visione.

Drammatico – 2021 – Durata 144 minuti.

GIOVEDÌ 21 APRILE

ASSASSINIO SUL NILO 

Regia di Kenneth Branagh.

Con: Jodie Comer, Gal Gadot, Armie Hammer, Kenneth Branagh, Tom Bateman.

Mentre è in vacanza sul Nilo, Hercule Poirot deve indagare sull’omicidio di una giovane ereditiera. Un film elegante e impeccabile. Spettacolare.

Giallo Tratto dal romano di Agatha Christie – Uscita 10.2.2022 – Durata 127 minuti

Buona visione a tutte/i!

Pantaleo Gianfreda