Grazio Pellegrino, “Poeta della penna verde”, al “Green World Poetry Slam” (Spazio Alda Merini”, Milano)

Grazio Pellegrino, “Poeta della penna verde”, al “Green World Poetry Slam” (Spazio Alda Merini”, Milano)

21 Luglio 2021 Off Di Pantaleo Gianfreda
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Grazio Pellegrino recita la sua poesia al “Green World Poetry Slam” di Milano

Grazio Pellegrino, il nostro compaesano noto come il “Poeta della penna verde”, che poeta “ondeggiando” tra la sua casa-radici salentina e quella lombarda, ha partecipato nei giorni scorsi con una sua poesia al “Green World Poetry Slam”, presso la “Spazio Alda Merini” di Milano.

“Green World Poetry Slam” è una gara poetica di poesia orale e performativa del Campionato Nazionale 2020-2021 di “Slam Italia – Rete Italiana di Poetry Slam”, in collaborazione con Spazio Alda Merini. I numerosi poeti in gara si sono confrontati in una competizione a colpi di versi e votati dal pubblico presente secondo le regole del Poetry Slam. Il vincitore si è poi qualificato per la Finale Nazionale che si svolgerà nel mese di settembre 2021 a Milano.

Ha condotto l’’evento il poeta Bruno Rullo, coordinatore di Slam Italia, mentre ospite è stato il poeta Guido Oldani, padre del Realismo Terminale e neo candidato al Premio Nobel per la letteratura.

Anche se non vincitore, la soddisfazione è tanta”, dice Orazio. “La mia presenza a Milano presso Spazio Alda Merini mi ha permesso di promuovere una poesia nata nella mia terra e nel mio piccolo paese insieme ad amici poeti di grosso calibro e con l’amico poeta Guido Oldani”.

Congratulazioni al nostro caro Grazio!

Ad maiora!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •