Giovedì 5 giugno

5 Giugno 2008 Off Di Pantaleo Gianfreda
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Una giornata molto intensa

In Comune dopo le 10.00. Trovo il Segretario comunale Antonio Attanasi. E' il suo compleanno. 58 anni. Auguri!

Diversi contatti, anche per organizzare l’incontro pubblico della serata. Mi sento anche con l’assessore provinciale Merico: sollecito un suo ulteriore intervento per risolvere il problema del bus per Milano e Torino che da molto tempo non ferma più a Collepasso. Incontro alcuni cittadini. Una signora, un po’ intimidita, mandatami non so da chi, mi chiede se si può avere  l’autorizzazione per portare i bambini di una classe elementare al Parco Bosco. “Signora, il Parco è dei bambini e di tutti i cittadini ed è sempre aperto. Non è necessaria alcuna autorizzazione”. Se ne va tranquilla. Vedo il bisogno e la speranza di un’altra donna, che da ieri lavora per il Comune all’interno del progetto Pit 9 “Senza scarti”. Anche per chi sbaglia deve esserci la possibilità di un riscatto. Prima di andar via, verso le 14.00, viene a trovarmi un pover’uomo, capitato a Collepasso per caso. Una volta mi ha raccontato delle sue peripezie. Un uomo buono, che la cattiveria di un altro uomo sta cacciando da casa. Cerca un’altra casa. Gli procuro un indirizzo. Vedremo.

Nel pomeriggio, dopo le 16.30, a Casarano, riunione del Coordinamento Istituzionale dell’Ambito di Zona. Sono presenti i rappresentanti di tutti e sette i Comuni dell’Ambito, l’Asl e alcune assistenti sociali. Una lunga riunione. Lunghe discussioni. Alcune senza costrutto. Altre positive e costruttive. Vengono finalmente approvati i bandi per l’ADI anziani (Assistenza domiciliare integrata), l’ADS anziani (Assistenza domiciliare sociale) e il telesoccorso. Non faccio in tempo, naturalmente, a partecipare all’altro incontro per la presentazione del Polo tecnologico del Pit9. Tonino Gianfreda, comunque, ha assicurato la sua presenza. Torno a Collepasso verso le 19.30, in tempo per l’incontro pubblico sul programma LEADER e la costituzione di un nuovo Gal (Gruppo di azione locale), promosso da 12 Comuni, tra cui Collepasso. Ci sono il Sindaco e quasi tutta l’Amministrazione. C’è un discreto numero di cittadini. Presento brevemente il programma, successivamente e dettagliatamente esposto dai due tecnici presenti: i dott. Giosuè Olla Atzeni e Antonio Ciriolo. E’ solo il primo incontro. Il primo seme. Speriamo che germogli.

Questa sera, naturalmente, sono esausto. Penso a tutti coloro che pensano e dicono male. Vorrei che capissero le cose buone e serie che facciamo tutti i giorni per la nostra comunità. Le polemiche sulle indennità mi sembrano così stupide…


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •