Proclamati ufficialmente gli eletti e insediati la nuova Sindaca e il nuovo Consiglio comunale

Proclamati ufficialmente gli eletti e insediati la nuova Sindaca e il nuovo Consiglio comunale

5 Ottobre 2021 0 Di Pantaleo Gianfreda
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Foto di gruppo della sindaca Manta con alcuni eletti subito dopo la proclamazione (foto da facebook)

Da questa mattina il Comune di Collepasso ha ufficialmente il nuovo Sindaco e il nuovo Consiglio comunale.

Si è tenuta, infatti, verso le ore 11.00, presso l’Aula consiliare “Falcone e Borsellino” (via C. Battisti, 16), l’Adunanza dei Presidenti di seggio per la proclamazione degli eletti.

Ai sensi del DPR 16.5.1960, n. 570, infatti, “Il presidente della prima sezione, quando il comune ha più sezioni, nel giorno di martedì successivo alla votazione, se possibile, o al più tardi alle ore otto del mercoledì, riunisce i presidenti delle altre sezioni o chi ne fa le veci e, in unione ad essi, riassume i risultati degli scrutini delle varie sezioni senza poterne modificare il risultato, pronunzia sopra qualunque incidente relativo alle operazioni ad essi affidate e fa la proclamazione degli eletti, salve le decisioni del consiglio comunale…”, così come oggi disposto dall’art. 41 del D. Lgs. 267/2000 (T.U. Enti locali), che demanda alla prima seduta del Consiglio la dichiarazione di eleggibilità o ineleggibilità degli eletti.

La proclamazione a sindaco di Laura Manta da parte del Presidente della I Sezione elettorale Franco Giustizieri

Laura Manta

La nuova sindaca Laura Manta si è poi insediata per la prima volta nel Palazzo comunale, dove è avvenuto il passaggio di consegne con l’uscente sindaco Paolo Menozzi, che in un post su facebook ha augurato alla nuova Prima cittadina “di amministrare la nostra Collepasso, con amore e di servirla con la stessa dedizione che io le ho riservato in tutti i 10 anni” augurando a lei e a tutti i Consiglieri Comunali di maggioranza e di minoranza “buon lavoro alla guida della nostra Comunità e di amministrare con passione per il solo bene dei cittadini”.

Parte oggi ufficialmente, pertanto, la sindacatura di Laura Manta, che dovrà provvedere ora a nominare la nuova Giunta e convocare “entro dieci giorni dalla proclamazione degli eletti” la prima seduta del Consiglio comunale, che si dovrà svolgere “entro dieci giorni dalla convocazione” (art. 40, c. 1, D. Lgs. 267/2000).

I consiglieri comunali proclamati eletti sono gli otto della maggioranza, candidati nella lista “Collepasso impegno comune” di Laura Manta. Eccetto Monica Marra, sono tutti alla loro prima esperienza amministrativa: Eliana Vantaggiato, Pino Perrone, Giuseppe Castellana, Angelo Gianfreda, Maria Grazia Malorgio, Giovanni De Luca e Beatrice Piccinno.

 

Mario Vecchio

Sabrina Perrone

Quattro i consiglieri di minoranza: Mario Vecchio (candidato Sindaco) e Sabrina Perrone per la lista “Nuova Alleanza per Collepasso”; Salvatore Perrone (candidato Sindaco) e Rocco Sindaco per la lista “Viva Collepasso popolare”.

Un nuovo clima politico pare essersi creato tra le forze politiche dopo le elezioni amministrative.

Salvatore Perrone e Rocco Sindaco

Già la sera dei risultati, il candidato sindaco della lista “Nuova Alleanza per Collepasso”, Mario Vecchio, si è recato presso il Comitato elettorale di Laura Manta per complimentarsi per la sua vittoria, abbracciarla e augurarle buon lavoro. Un gesto apprezzabile e di grande civiltà umana e politica!

Lo stesso Mario, che ha categoricamente smentito alcune voci circa sue imminenti dimissioni, ha espresso il suo pensiero con un post pubblicato questa mattina su facebook, che riporto:

“Non esiste sconfitta nel cuore di chi lotta”.

Ha vinto Laura Manta, a lei e alla sua squadra rivolgo un sincero augurio di buon lavoro per il futuro.

Il mio “day after” mi vede sereno e pieno di soddisfazione perché è un giorno in cui sento di voler ringraziare le tantissime persone che mi hanno sostenuto e che mi hanno dato fiducia; sono ringraziamenti sinceri perché so bene che sono voti di stima. Non sarò sindaco ma la mia elezione a consigliere di opposizione sarà la conferma della coerenza e della continuità del mio impegno che ho cercato sempre di profondere cercando sempre stimoli con entusiasmo e soprattutto rispetto.

Porto nel cuore l’impegno dei miei compagni di avventura, sempre disponibili e disposti a seguire il mio modo di intendere la politica che per me resta lo strumento più nobile per segnare un’inversione di rotta rispetto a ciò che non va.

Bisogna cambiare, cambiare mentalità, metodo di confronto, saper crescere nel senso civico e rispettarsi anche nella diversità di vedute.

Non ho vinto ma sono sereno e riporto un pensiero di Indira Ghandi che condivido appieno: “Penso che una volta la leadership significasse imporsi; oggi è possedere le qualità necessarie per meritare la stima degli altri”. Grazie a tutti.

Nessun commento ufficiale, invece, dallo sconfitto candidato sindaco della lista “Viva Collepasso popolare”, Salvatore Perrone.

Laura Manta ha voluto, invece, ringraziare con il seguente manifesto:

Buon lavoro a tutti!

Pantaleo Gianfreda


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •