Prime grane per il neocandidato Vecchio: Gabellone (Fratelli d’Italia) smentisce l’accordo nel centrodestra

Prime grane per il neocandidato Vecchio: Gabellone (Fratelli d’Italia) smentisce l’accordo nel centrodestra

22 Agosto 2021 Off Di Pantaleo Gianfreda

Il consigliere regionale Antonio Gabellone (FdI)

Prime e clamorose grane per il neocandidato sindaco Mario Vecchio, il cui nome è stato ufficializzato nel pomeriggio di ieri come candidatura unitaria dell’intero schieramento politico di centrodestra (Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Movimento Regione Salento).

Mario Vecchio

Non è così. A poche ore dall’ufficializzazione della candidatura, arriva la netta smentita del partito “Fratelli d’Italia” tramite una chiara dichiarazione del consigliere regionale Antonio Gabellone, ex sindaco di Tuglie ed ex presidente della Provincia.

“In merito alle notizie apparse sulla stampa sulle elezioni comunali di Collepasso è necessario fare chiarezza – scrive il consigliere regionale Antonio Gabellone -. Non ci può essere una decisione presa a livello provinciale che riguardi Fratelli d’Italia, sia perché non ci risultano incontri che abbiano definito un accordo in tal senso, sia perché sarebbe paradossale solo immaginare una scelta di partito che escluda Ada Ria co-coordinatrice comunale e Maria Rosa Grasso candidata FdI alle ultime elezioni regionali”.

Mariarosa Grasso

Pare, inoltre, che, oltre Fratelli d’Italia, anche qualche altro partito della coalizione abbia fatto avvertire qualche “mal di pancia”.

Al momento, la vicesindaca uscente Mariarosa Grasso, con Ada Ria (coordinatrice comunale del partito) principale esponente di Fratelli d’Italia a Collepasso e riferimento politico del consigliere regionale Antonio Gabellone e dell’eurodeputato Raffaele Fitto, conferma la volontà di proseguire nella formazione di una lista autonoma in contrapposizione alla candidatura a sindaco e alla lista per il Consiglio comunale che fanno riferimento al sindaco uscente Paolo Menozzi.

LEGGI ANCHE  Dal 2 al 13 settembre, Palazzo baronale, Mostra delle opere di Mario Pellegrino