“L’Europa, vicina, sempre”: incontro all’insegna della solidarietà con la comunità di Collepasso

“L’Europa, vicina, sempre”: incontro all’insegna della solidarietà con la comunità di Collepasso

4 Dicembre 2021 Off Di Pantaleo Gianfreda
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Da sinistra: Maria Grazia Malorgio, Presidente del Consiglio comunale; Chiara Gemma, Europarlamentare; Eliana Vantaggiato, Assessora comunale; Beatrice Piccinno, Consigliera comunale; Don Antonio Tondi, Parroco Chiesa Cristo Re

“Vogliamo portare nei territori la concreta presenza dell’Europa. Vogliamo essere presenti per testimoniare la vicinanza e la solidarietà del Parlamento Europeo in prossimità del Natale”: con queste semplici parole l’on. Chiara Gemma, giovane e valente Europarlamentare brindisina e docente universitaria, ha introdotto un significativo incontro di solidarietà tenuto a Collepasso.

L’incontro con l’on. Gemma, in visita istituzionale presso il Comune, si è tenuto nel primo pomeriggio di ieri nella sala-riunioni del Palazzo Municipale, alla presenza della Presidente del Consiglio comunale Maria Grazia Malorgio, dell’Assessora alle Politiche sociali e Welfare Eliana Vantaggiato, della Consigliera Beatrice Piccinno e del giovane Parroco della Chiesa Cristo Re, don Antonio Tondi, presente in rappresentanza dell’associazione “Caritas” delle due Parrocchie.

Un momento dell’incontro

La Parlamentare europea e l’Amministrazione comunale hanno voluto, infatti, individuare nella Caritas parrocchiale il veicolo giusto per testimoniare la solidarietà verso le famiglie più bisognose della nostra comunità.

La sobria cerimonia, alla quale ha poi partecipato anche la sindaca Laura Manta (precedentemente impegnata in un incontro istituzionale presso la Provincia), si è svolta in un clima di affabilità ed amicizia ed ha segnato anche l’apertura di una “linea diretta” tra Comune e Parlamento Europeo.

LEGGI ANCHE  “Rondò Masseria Grande”: dopo le iniziative e le dure prese di posizione delle minoranze il sindaco “si sveglia”

All’incontro erano presenti, infatti, anche collaboratori istituzionali dell’Europarlamentare salentina.

L’on. Gemma e i suoi collaboratori hanno espresso ampia disponibilità alla sindaca Manta e all’assessora Vantaggiato, che ha anche la delega alla Progettazione Europea, a collaborare con l’Amministrazione comunale di Collepasso in vista dei numerosi finanziamenti previsti dal Programma europeo “Next Generation”.

Come noto, l’Italia è la prima Nazione europea beneficiaria di questo Programma con ben 191,48 miliardi di finanziamenti ed ha già presentato alla Commissione Europea il suo “Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza” (PNRR) per l’utilizzo delle notevoli risorse comunitarie.

L’on. Gemma e l’Assessora Vantaggiato

L’Amministrazione ha espresso all’on. Chiara Gemma gratitudine e felicitazioni per l’emblematica e fattiva iniziativa, che aiuta gli Enti locali e tutti i cittadini a sentire più vicina a sé l’Europa.

Grato ed entusiasta dell’iniziativa anche il giovane parroco don Antonio Tondi, che ha assicurato che “prima del Natale questi concreti gesti di solidarietà saranno destinati ai nostri fratelli più indigenti”.

Una bella, concreta, piccola, ma significativa, iniziativa di solidarietà che ci fa sentire “L’Europa, vicina, sempre”.

Pantaleo Gianfreda


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •