Anziana di Collepasso muore dopo il vaccino: l’Asl dispone per precauzione l’autopsia

Anziana di Collepasso muore dopo il vaccino: l’Asl dispone per precauzione l’autopsia

13 Aprile 2021 Off Di Pantaleo Gianfreda
Spread the love

Nuovo Quotidiano di Puglia, 13 aprile 2021

Un’anziana donna 83enne di Collepasso è morta, nella notte tra sabato e domenica, 48 ore dopo aver ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer.

In via precauzionale, l’Asl ha disposto che, subito dopo i funerali tenutisi nell’odierna mattinata, venisse fatta l’autopsia per accertare – al fine di “escludere od includere” – “il messo di causalità” tra i due eventi (morte e vaccino). L’anziana soffriva di patologie pregresse (era anche cardiopatica).

La notizia è riportata oggi dal “Nuovo Quotidiano di Puglia” (per leggere bene, cliccare sull’articolo).


Spread the love
author avatar
Pantaleo Gianfreda
LEGGI ANCHE  Rondò masseria Grande: “Tratto Casarano-Maglie aperto da questa mattina...”. Chiuso il tratto Collepasso-Maglie