Le “foto del giorno”: “brodo di giuggiole” per tutti

Le “foto del giorno”: “brodo di giuggiole” per tutti

16 Agosto 2021 Off Di Pantaleo Gianfreda

Gli arbusti di giuggioli sul marciapiede di via A. Moro

Un lettore invia quattro foto e un commento con l’indicazione del luogo: “Via Aldo Moro. Angolo via Don Sturzo”.

Le foto riprendono i soliti marciapiedi “ricchi di verde” e mai “bianchi” (… a proposito, ma la ditta Bianco non dovrebbe pulire anche i marciapiedi?!? … chiedo agli amministratori per un amico, che mi ha posto il quesito…), che saranno sicuramente ripuliti dopo la pubblicazione delle foto (…almeno ci auguriamo!).

Il marciapiede “green” tra via A. Moro e via Don Sturzo

Una delle quattro foto (ne pubblico solo due) presenta, però, una particolarità: non si tratta, infatti, del solito “verde” lasciato lì dai nostri amministratori green per “abbellire” il paesaggio urbano, ma di alberelli di giuggioli, che producono le apprezzate giuggiole, spuntati da tempo per incanto, forse grazie a qualche frutto/seme lasciato cadere (chissà quando!) dagli uccelli.

Si sa che gli alberi di giuggioli sono prolifici come e più dei conigli… e si sa che sono l’ingrediente principale della ricetta di un particolare liquore, conosciuto come “brodo di giuggiole”… si sa anche, però, che sono arbusti spinosi, quindi potenzialmente pericolosi per i pedoni!

Che i nostri amati e sensibili amministratori, accanto alle tante “spine” conficcate in questi anni ai cittadini, vogliano finalmente riscattarsi, procedere a produzioni intensive di giuggioli sui marciapiedi del paese e offrire “brodo di giuggiole” per tutti?!?

Confezioni di “brodo di giuggiole”

 

LEGGI ANCHE  La “foto del giorno”: i vergognosi “bassifondi” della Cappella del Cimitero