Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Anche a Collepasso vince la Lega. Seguono Pd, M5S, FdI, FI. Ivan Stomeo il candidato più votato


In altri tempi ci sarebbe stato da scandalizzarsi e vergognarsi (per la verità, io me ne vergogno tuttora), ma ormai “così fan tutti” e, come nelle “migliori tradizioni” storiche, i meridionali si adeguano alla moda del momento.

Per cui anche su Collepasso (e sul Salento) si abbatte l’onda (o, meglio, “l’orda”) leghista e i cittadini votano in maggioranza per il “Truce” Padano insieme a milioni di “terroni”, “contenti e giulivi” (come “i polli di Renzo”) di dare il voto a chi li ha sempre insultati e offesi (il fenomeno è definito in psicanalisi “sindrome di Stoccolma” e necessita di lunghe e pazienti cure).

Alle Europee 2014 il palmares era toccato al primo “Matt(e)o” con il 40% dei voti al Pd (…e abbiamo visto come è andata a finire)… poi nel 2018 a Grillo, che “il matto” lo fa di professione e lo scorso anno aveva preso il 32% dei voti (oggi dimezzatisi)… ora è la volta del più “Matt(e)o” di tutti, che conquista in queste elezioni il primato in Italia con il 34,3% dei voti e a Collepasso con il 29,81%.

Speriamo che dopo quest’ultimo exploit abbia termine (come “è nelle cose”) “l’era dei Matti”! Anche perché “l’onda” politica di quest’anno è solo “di lago” e riguarda l’Italia e altri pochi Paesi, considerato che in tutta Europa, nonostante il ridimensionamento di Popolari e Socialisti, aumentano il consenso partiti e movimenti politici innovatori e fortemente europeisti (come Verdi e Liberali), mentre la Lega e i suoi amici sovranisti, pur con qualche seggio in più, rimangono “chiusi” nei confini nazionali e non sfondano a livello europeo.

Di seguito i risultati elettorali di Collepasso (cliccare sull’immagine per leggere bene). Per i dati completi, comprese le preferenze ottenute da ogni candidato, rimando alla lettura del pdf pubblicato a fine articolo.

A Collepasso vince la Lega con 694 voti (29.81%). Seguono Partito Democratico con 467 voti (20.06%), Movimento 5 Stelle con 401 (17.23%), Fratelli d’Italia con 363 (15.59%), Forza Italia con 258 (11.08%) ed altri.

Ivan Stomeo

Il candidato più votato a Collepasso è stato Ivan Stomeo (Pd), che ha avuto 289 preferenze personali e, seppur non eletto, nella Circoscrizione Meridionale raggiunge ben 29.964 preferenze.

Seguono Salvini (Lega) con 230 preferenze, Fitto (FdI) con 202, Caroppo (Lega) con 199, Meloni (FdI) con 135 e Berlusconi (FI) con 113.

Secondo quanto riportano i giornali on line locali, Raffaele Fitto e Andrea Caroppo sono stati eletti al Parlamento Europeo.

Per le preferenze della Circoscrizione Sud cliccare su Italia Meridionale.

Non sappiamo quanto il voto avrà incidenza sulla situazione politica e amministrativa locale, apparentemente “stravolta” dai risultati elettorali, che ridimensionano notevolmente il ruolo del sindaco Paolo Menozzi e della parte “maggioritaria” della maggioranza che si è spesa per Fitto, portandogli in dote “solo” 202 preferenze.

Nonostante ogni elezione abbia una sua specificità e non si possano confondere livelli elettorali assai differenti, c’è, comunque, ampio spazio per riflessioni e analisi da parte di tutti.

Per risultati e preferenze complete cliccare su:

Elezioni europee 2019

Pantaleo Gianfreda

Pubblicato da il 27 Maggio 2019. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

2 commenti a Anche a Collepasso vince la Lega. Seguono Pd, M5S, FdI, FI. Ivan Stomeo il candidato più votato

  1. Sconcertata

    31 Maggio 2019 a 05:44

    Lega Nord????? Ma siete impazziti a Collepasso???

    • Mario Mayor

      31 Maggio 2019 a 08:59

      La Lega Nord la votano i terroni che sono al nord, non capisco cosa c’è di strano se la votano anche quelli che sono al sud ahahah