Questa notte, alle 3.00, orologi un’ora indietro: si torna all’ora solare

Questa notte, alle 3.00, orologi un’ora indietro: si torna all’ora solare

29 Ottobre 2022 Off Di Pantaleo Gianfreda
Spread the love

Dopo sette mesi di ora legale, si torna questa notte, tra sabato 29 e domenica 30 ottobre, all’ora legale: alle ore 3.00 le lancette degli orologi saranno spostate indietro di un’ora.

Un’ora di sonno in più, un’ora di luce in meno.

Il rituale appuntamento, che data dagli anni ’60,  segna forse il vero inizio del lungo periodo autunno-inverno con notti più lunghe, giornate di luce più brevi e, soprattutto, maggiori costi energetici per famiglie e imprese.

Un tema, quest’ultimo, di grande attualità in un momento storico in cui si assiste al rincaro dei consumi energetici per le note vicende belliche e la forte dipendenza energetica dell’Italia (e di altri Paesi europei) dal gas russo.

Eppure, già nel 2018 il Parlamento europeo aveva deciso, con il voto dell’’84% dell’Assemblea, di abolire l’ora legale all’interno dell’Ue, lasciando ad ogni Paese la facoltà di decidere in merito.

Nemmeno il caro-energia ha, però, portato il Parlamento italiano a decidere quest’anno sulla definitiva abolizione dell’ora solare per risparmiare energia e avere, sempre, un’ora in più di luce.

Le più recenti normative riguardanti il cambio dell’ora risalgono agli anni ’60.

La prima fu la Legge n. 503 del 14 maggio 1965 “Istituzione dell’ora estiva dal 22 maggio al 24 settembre di ogni anno a decorrere dal 22 maggio 1966”.

LEGGI ANCHE  925mila euro per il rondò della Masseria Grande

La Legge n. 1144 del 24 dicembre 1966 abrogò poi la 503/1965 stabilendo che la data di inizio dell’ora legale fosse compresa tra il 15 marzo e il 10 giugno e il ritorno all’ora solare tra il 20 settembre e il 31 ottobre con data decisa ogni anno con decreto del Presidente della Repubblica.

Infine, la Legge n. 96 del 4 giugno 2010 ha abolito la precedente e stabilito l’inizio dell’ora legale nell’ultima domenica di marzo e dell’ora solare nell’ultima domenica di ottobre.


Spread the love