Report Asl Covid: 638 i “positivi” in provincia (+ 26), 5 a Collepasso (- 4)

Report Asl Covid: 638 i “positivi” in provincia (+ 26), 5 a Collepasso (- 4)

19 Novembre 2021 0 Di Pantaleo Gianfreda
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lieve aumento in provincia, consistente diminuzione a Collepasso: è il quadro del settimanale Report dell’Asl di Lecce sulla situazione sanitaria relativa alla presenza del Covid-19.

Sono 638 gli “attualmente positivi” sul territorio provinciale con un aumento di 26 unità, mentre sono 5 nel nostro Comune con una diminuzione di 4 unità.

La situazione generale non appare, comunque, molto tranquilla a causa della diffusione in tutta Europa della “quarta ondata” che colpisce, in particolare, alcuni Paesi dell’Est (ma anche Austria e Germania), in cui è molto basso il tasso di vaccinazione.

“Siamo preoccupati? Solo un irresponsabile non è preoccupato in una situazione del genere – ha dichiarato il Ministro della Sanità Roberto Speranza -. I numeri sono chiari e parlano meglio. I numeri dell’Europa e in maniera differente dell’Italia sono numeri in crescita. La Germania fa 65mila casi al giorno ed è sempre stato considerato un modello per come ha gestito le misure. L’Austria che per noi è un Paese vicinissimo, amico, fa più di 14mila casi con 9 milioni di abitanti, con un sesto dei nostri abitanti fanno più casi di noi. L’Olanda fa ormai 20mila casi al giorno. Con numeri del genere, che l’Oms Europa ha definito limpidamente come una quarta ondata, non essere preoccupati sarebbe da irresponsabili. Siamo dentro una quarta ondata significativa e l’Italia non può pensarsi fuori da questa sfida e da questa dimensione”.

LEGGI ANCHE  Tutti uniti per il Made in Italy: Noemi Verducci

Occorre, pertanto, molta cautela e continuare nella campagna di vaccinazione, compresi i già vaccinati che devono sottoporsi alla terza dose, e rispettare le prescrizioni previste (mascherina in luoghi chiusi e da portare sempre con sé all’aperto, divieto di assembramento, distanziamento tra persone, igiene delle mani, obbligo del green pass in ristoranti al chiuso, scuole, viaggi in treno o aereo, ecc.).

Per la lettura integrale dei dati provinciali cliccare su Report Asl 19.11.2021


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •