Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La 13enne collepassese Giada De Lorenzis campionessa italiana junior di Ginnastica artistica

Giada nel corso degli esercizi

Giada ha appena tredici anni. Ha finito quest’anno la scuola dell’obbligo e ha fatto gli esami di terza media. Ha deciso di continuare i suoi studi presso il Liceo Scientifico di Casarano.

Giada De Lorenzis

La scuola e lo studio, prima di tutto. Deve essere questo l’impegno primario di ogni ragazzo/a!

Questo non impedisce, però, alla giovanissima Giada di seguire la sua innata vocazione artistica e allenarsi quasi tutti i giorni da quasi dieci anni, da quando, cioè, aveva solo 3 anni e mezzo. Allenamenti duri per una disciplina molto impegnativa, qual è la ginnastica artistica, che prevede differenti attrezzi sui quali la ginnasta esegue i suoi esercizi (volteggio, parallele asimmetriche, trave, corpo libero).

Con sacrificio, costanza e tanta volontà, Giada De Lorenzis ha saputo raggiungere giovanissima il vertice di questa disciplina.

Il 30 giugno, a Rimini, si è laureata campionessa italiana, piazzandosi al primo posto nel campionato nazionale di ginnastica artistica individuale junior nel volteggio.

Giada con la sua insegnante Luigia Urso

Una grande soddisfazione per Giada, che ha già raggiunto giovanissima un importante traguardo. Per se stessa, prima di tutto. Per i genitori Laura e Roberto, che da sempre seguono la figlia con sacrificio ed orgoglio, per i suoi insegnanti Luigia Urso e Tommaso Toma dell’A.S. Tomsport di Casarano, che da subito hanno creduto in lei.

Giada, infatti, frequenta la palestra della Tomsport da quando era una bimbetta di tre anni e mezzo alla quale piaceva volteggiare ed esibirsi graziosamente e vezzosamente in casa tra il divertimento ed il piacere dei genitori, che, avendo intuito la naturale predisposizione della figlia, hanno voluto intelligentemente assecondarla.

Gli stessi insegnanti della Tomsport di Casarano hanno capito subito le potenzialità artistiche della piccola, che a cinque anni ha cominciato a frequentare la palestra tutti i giorni per tre ore al giorno. Un impegno non indifferente per una bambina, che lei ha affrontato tranquillamente per inseguire lo sport-passione della sua vita, la sua innata e naturale vocazione artistica.

Sempre a cinque anni, Giada è entrata a far parte della Sezione collegiale regionale, una selezione di ginnaste a livello regionale che svolgono allenamento due volte al mese con tecnici specializzati nel settore. Ad otto anni comincia a partecipare a gare regionali e dal 2015 anche interregionali. Nel marzo di quest’anno si classifica al primo posto nel campionato regionale di categoria e viene ammessa ai campionati nazionali di Rimini, dove diventa campionessa nazionale di volteggio artistico individuale junior.

Sopra e sotto: altre foto di Giada 

Brava e congratulazioni, piccola-grande campionessa… la comunità di Collepasso è fiera di te (e dei tuoi genitori che hanno capito la tua vocazione e ti hanno sempre aiutato)!

Ad maiora, Giada… ti auguriamo di raggiungere tutti i traguardi che meriti!

Pantaleo Gianfreda

Pubblicato da il 15 Luglio 2019. Filed under Cronaca. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

Un commento a La 13enne collepassese Giada De Lorenzis campionessa italiana junior di Ginnastica artistica

  1. carlo

    16 Luglio 2019 a 16:30

    Complimenti Giada!Bravissima