Dal 15 marzo al 12 aprile mostra del pittore Pompilio D’Ospina a Collepasso presso Spazio Arci Kronos

17 Marzo 2015 Off Di Pantaleo Gianfreda

E’ stata inaugurata domenica 15 marzo, presso lo Spazio Arci Kronos di Collepasso (via Cesare Battisti n. 29) la Mostra Personale di Pompilio D’Ospina, pittore, grafico e incisore.
La mostra rimarrà aperta sino al 12 aprile nei giorni di lunedì, mercoledì, venerdì, sabato e domenica, dalle ore 18.30.
Pompilio D’Ospina, nato a Neviano il 1949, “fin da ragazzo – come è scritto nella presentazione della mostra – si dedica al disegno e alla pittura, curando la sua formazione artistica al Liceo Artistico di Lecce e all’Accademia delle Belle Arti di Lecce, nella sezione di Decorazione. Partecipa a vari concorsi a cattedra per Storia dell’Arte e Disegno, conseguendo l’idoneità quale vincitore a Roma. Insegna queste discipline negli istituti secondari di primo grado. Ha partecipato a collettive di artisti, a rassegne d’arte riscuotendo positivo successo critico e riconoscimenti sia locali che nazionali e internazionali. Ha diretto corsi di pittura, incisione e modellaggio in varie scuole; ha condotto indagini di ricerca storica artistica quale salvaguardia della cultura tradizionale locale relative a “nicchie” e immagini votive e alle maschere “apotropaiche “ di Casarano. Ha frequentato un corso di incisione a Pordenone partecipando a collettive indette dagli artisti e soci dell’Associazione “Artisti del Torchio” di Pordenone. I procedimenti grafici, in maniera preferenziale, all’interno della sua produzione connotano con sempre maggiore precisione la sua personalità artistica. Il suo segno grafico sa essere sciolto e snodante come i profili dei paesaggi salentini e fremente di tensioni nei fitti tratteggi. Quella di D’Ospina è la poesia della natura, del silenzio e della solitudine che si avvicina alla paesaggistica con la sensibilità propria del poeta con una rispettosa delicatezza dei suoi sentimenti e con un’onestà morale di riprendere fedelmente dal vero lo scorcio di paesaggio”.

LEGGI ANCHE  Serie C femminile: “colpo grosso” del Lecce Women che travolge fuori casa il Monreale (4-0)