Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Serena D’Amico, capitano-bomber “Lecce Women” e reduce da un’operazione al crociato, rinnova il contratto con la società

Dopo la conferma dell’allenatrice Vera Indino e dello staff tecnico per la stagione 2020-21, la “Lecce Women” comunica di aver rinnovato il contratto con Serena D’Amico, capitano e “bandiera” della squadra, nonché bomber con 182 reti realizzate con la maglia giallorossa che indossa da 15 anni.

La squadra, che nel dicembre scorso è stata acquisita dall’U.S. Lecce e disputerà anche quest’anno il campionato femminile nazionale di serie C sul campo sportivo di Collepasso, sarà costretta, però, a fare a meno della sua bomber sino al prossimo dicembre.

La D’Amico, infatti, è in fase riabilitativa post operatoria, essendo reduce da un infortunio subito il 1° marzo durante il match di Aprilia, che le ha procurato la rottura del crociato anteriore del ginocchio destro, e, causa “emergenza coronavirus”, ha potuto essere operata solo a fine maggio per la ricostruzione del legamento presso la clinica Villa Bianca.

“Nonostante il mio infortunio – dice Serena D’Amico -, la società ha deciso di darmi fiducia anche per la prossima stagione e di questo sono molto contenta. Mi dispiace non essere disponibile sin da subito, ma sarà certamente una motivazione in più per rientrare più forte di prima e dare il mio contributo ai colori giallorossi per raggiungere gli obiettivi stagionali. Compreso quello delle 200 reti in carriera con la maglia del Lecce Women: ne mancano altre 18, dopodiché il presidente Sticchi Damiani dovrà tenere fede alla promessa fatta nei giorni scorsi”.

A Serena D’Amico gli auguri di una perfetta guarigione e di un ritorno da grande “goleadora” sul sintetico casalingo di Collepasso.

Serena D’Amico nel corso di un’azione

 

Pubblicato da il 4 Luglio 2020. Filed under Notizie flash,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.