Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Riaperto l’Ecocentro comunale. Residui di sfalci e potature vanno conferiti presso l’Ecocentro

È stato riaperto, lunedì 11 maggio, l’Ecocentro comunale, sito presso la Zona Industriale.

I giorni di apertura e le prescrizioni previste per il contrasto alla diffusione del Covid 19 sono indicati nel seguente manifesto.

L’Amministrazione comunale avvisa, inoltre, i cittadini che i residui di sfalci e potature dovranno essere conferiti direttamente presso l’Ecocentro o ritirati a domicilio dalla ditta incaricata del servizio previa prenotazione.

Di seguito l’avviso pubblicato sul sito istituzionale del Comune:

Si avvisano i Cittadini che a seguito del recentissimo cambiamento dell’impianto di destinazione dell’organico, così come disposto dall’Agenzia Regionale per la gestione dei Rifiuti (AGER) per i comuni dell’ARO 6/LE, l’umido raccolto presso le utenze domestiche non potrà contenere residui di sfalci e potature in quanto l’impianto di destinazione, ubicato a Rende (CS), in questi ultimi giorni, ha più volte diffidato i comuni a non far mischiare il verde con l’organico pena il respingimento del carico dei rifiuti raccolti.

Pertanto, i residui di sfalci e potature dovranno essere conferiti presso l’ecocentro comunale, oppure potranno essere ritirati a domicilio dalla Ditta Bianco Igiene Ambientale previa prenotazione al numero verde 800-276611.

Pubblicato da il 13 Maggio 2020. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *