Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Nuovi interventi di solidarietà alimentare (“buoni spesa”) per i più bisognosi: riaprono le domande al Comune

Nuova possibilità di presentare al Comune domanda per usufruire degli interventi di solidarietà alimentare (“buoni spesa”) previsti dal Governo con DPCM 29 marzo, che ha stanziato 400 milioni di euro per far fronte alle esigenze alimentari di persone e famiglie più bisognose e in condizioni di assoluto momentaneo disagio.

Ai sensi della delib. G.C. 55/14.5.2020, possono presentare richiesta di “erogazione di un buono spesa i nuclei familiari, anche monoparentali, in gravi difficoltà economiche, senza alcun reddito disponibile e altra forma di sostentamento che non siano titolari di depositi bancari e/o postali per un importo complessivo superiore ad € 10.000,00”.

Le domande devono essere presentate tramite l’indirizzo di posta elettronica servizisociali.comune.collepasso@pec.rupar.puglia.it oppure direttamente presso il punto di ricezione allestito presso l’atrio del Palazzo comunale.

Non è prevista alcuna scadenza e l’assegnazione dei buoni avverrà “sulla base delle eventuali disponibilità finanziarie e secondo l’ordine cronologico” sino ad esaurimento dei fondi.

Secondo quanto previsto nell’Avviso comunale, “sulla base delle domande pervenute, in ordine di protocollo,  si procederà all’attribuzione dei buoni, andando a soddisfare prima la istanze di chi non ha alcun sostegno pubblico e, successivamente, nel caso di capienza rispetto al fondo disponibile del Comune di Collepasso, si procederà all’attribuzione del buono ai richiedenti aventi diritto in base al reddito dei componenti e alla composizione del nucleo familiare e le condizioni socio economiche in linea con l’ordinanza OCDPC n. 658/2020”.

Per maggiori informazioni, telefonare al 347.4042138 (Servizi sociali) oppure 0833.341568 (Segreteria).

Per leggere integralmente l’Avviso pubblico e le nuove Linee guida per la concessione del buono spesa e scaricare la domanda, cliccare sul sito ufficiale del Comune.

Pubblicato da il 18 Maggio 2020. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *