Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Quercia vallonea di Tricase (“Albero italiano 2019”) candidata come “Albero europeo 2020”: voto on line sino al 29 febbraio

La Quercia vallonea di Tricase

La Quercia vallonea di Tricase si è aggiudicato nel novembre 2019 il primo posto nell’ambito del concorso “Tree of the Year Italia 2019” (“Albero dell’Italia Anno 2019”), accumulando ben 350.800 preferenze, ed ora competerà con i vincitori degli altri Paesi europei nel contest “European Tree of the Year 2020”.

Lo scopo del “Tree of the Year” europeo è quello di sottolineare l’importanza dei vecchi alberi come patrimonio naturale e culturale che dovremmo stimare e proteggere. Nella gara, a differenza di tante altre gare, non importano la bellezza, la grandezza e l’età, ma la storia ed il collegamento con la gente. Infatti si cercano gli alberi che sono diventati parte integrante della comunità.

La Quercia Vallonea di Tricase è l’albero più antico della sua specie nel Salento, prossima ai mille anni ed una chioma di 700 metri quadrati. Candidata a sito dell’Unesco, nel 2000 il WWF l’ha eletta albero simbolo pugliese. Nelle leggende viene indicata come “Quercia dei cento cavalieri”: si dice che Federico II abbia incontrato il suo esercito sotto di essa. 

La Sezione Sud Salento di Italia Nostra e questo sito internet invitano a sostenere la candidatura della Quercia vallonea di Tricase per aggiudicarsi il titolo di “European Tree of the Year”.

Si può votare sino al 29 febbraio cliccando su treeoftheyear.org

Facebook Comments
Pubblicato da il 15 Febbraio 2020. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento