Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

La Lega “marrana” vuole togliere i “confort” (!!!) e ama “conte”

Un amico mi ha segnalato una “delizia” di una “deliziosa” candidata locale al Consiglio regionale.

Che la Lega sia stata sempre “marrana” nei confronti del Sud e che abbia cercato sempre, quando era al Governo, di “rapinare” le risorse destinate al Mezzogiorno è noto… Si potrebbe fare un lungo elenco dei miliardi “scippati” al Mezzogiorno.

Lino Patruno, in un suo editoriale del febbraio di quest’anno, ha scritto che “dal 2000 al 2017 lo Stato italiano ha sottratto al Sud 840 miliardi di euro, in media 46,7 miliardi all’anno”.

Questa tendenza alla “rapina” di risorse destinate al Sud e dirottate al Nord è stata particolarmente accentuata quando al governo c’erano la Lega e il centrodestra (si potrebbe fare un lungo elenco… basta, comunque, una veloce ricerca su google).

Per tutti – al tempo in cui ministro dei Rapporti con le Regioni era Raffaele Fitto – i 2,3 miliardi dei fondi Fas (Fondo Aree Sottoutilizzate) destinati e tolti al Sud per pagare le multe erogate dall’Unione europea agli allevatori del Nord che non avevano rispettato le regole sulle quote latte. Al danno per il Sud, sopraggiunse poi l’ulteriore beffa per le tasche di tutti gli italiani della pesante multa comminata dall’Ue all’Italia perché quei soldi dovevano essere pagati non dallo Stato ma dagli allevatori padani inadempienti, difesi “a spada tratta” dalla Lega (e dal noto politico, ieri ed ancor più oggi, inFitto alla Lega…).

Di che meravigliarsi, allora, se ora una “deliziosa” candidata “marrana” della Lega “marrana” (…tutto combacia… era “attrazione fatale”!)  ci “delizia” con i suoi slogan “creativi” e da “decrescita felice” e proponga di “uscire dalla propria sfera di confort” (cioè da agi e comodità) come “primo passo verso il cambiamento”?!?

Facci capire, “gran dama del vuoto spinto politico”… ci proponi di tornare al “modello Pauluccio” (mi scuserà certamente il mio caro e defunto amico)… cioè di vivere senza “confort” (!!!) né comodità e “alla bona”?!?

In un momento difficile, ma “magico” per l’Italia, che ha ottenuto dall’Unione Europea la fetta più grossa del Recovery fund, e cioè l’astronomica cifra di 208,8 miliardi per far fronte al difficile momento economico con investimenti per infrastrutture, imprese, innovazione, ecc…. una “deliziosa”, ma incompetente, candidata “marrana” della Lega “marrana” ci propone non maggiore “confort” (!!!) e benessere né, soprattutto, come spendere quei soldi della “robusta” quota (forse il 40%) che spetterà al Meridione (e alla Puglia)… ma… di “uscire dal confort”… cioè di tornare… “alli tempi te Cristu”…

…ma chi è il “sapientone” che suggerisce alla “marrana” slogan così insulsi ed autolesionisti, che auspicherebbero una Puglia “leghista e fittiana” senza agi e confort?!?

“… nnu’ cci ssu’ santi…”… è questo il livello politico (e culturale) di proconsoli e maggiordomi meridionali del leghismo padano, che, come “robin hood” all’incontrario, propongono di fatto di “togliere al Sud” più arretrato per “dare al Nord” più ricco…

… ma che volete di più da questi “bau bau”?!?

… sono leghisti! … e ui…vutatili!

Pantaleo Gianfreda

Post scriptum

Due “delizie” del manifesto “marrano”.

La prima… scusi, signora “insegnante” ed assessora comunale (in attesa di esserlo a livello regionale… campa cavallo!) alla Pubblica Istruzione… si scrive “confort” (alla francese) o “comfort”, il termine inglese che va per la maggiore ed è da sempre il più utilizzato?!? … così… per noi poveri ignoranti… giusto per sapere!

La seconda… ci sono slogan o messaggi, che appaiono subliminali e fanno presagire anche quale potrebbe essere la futura collocazione politica della “marrana”, così “duttile” a capire i momenti e le opportunità (personali) che le vengono offerti… è indubbio che l’attuale Presidente del Consiglio Conte eserciti un forte fascino sulle donne… che ne sia inconsapevolmente (e freudianamente) “contagiata” anche la “Nostra”, considerato che sui suoi manifesti ricorre fisso il nome “conte”?!?

Facebook Comments
Pubblicato da il 16 Settembre 2020. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento