Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Serie C femminile: esordio con il botto per Salento Women S., che sconfigge la favorita L. Palermo per 2-1. 2ª Categoria: S.D. Parabita-Usd Collepasso 3-0

La formazione SWS che ha affrontato la Ludos Palermo

Esordio con il botto per la Salento Women Soccer nella prima giornata del campionato di serie C di calcio femminile.

Le giallorosse hanno avuto la meglio su una delle favorite per la vittoria finale, la Ludos Palermo di Antonella Licciardi, al termine di una gara combattuta dall’inizio alla fine.

Costadura e Cucurachi, autrici dei gol

Ad onor del vero, il 2-1 finale sta un po’ stretto alle ragazze allenate da Vera Indino, che, soprattutto nel secondo tempo, hanno sprecato diverse occasioni da rete. ” È stata la vittoria del gruppo – ha detto a fine partita “miss” Indino -. Per noi la partita è cominciata in salita: dopo dieci minuti infatti eravamo già sotto di un gol e con una calciatrice in meno a causa dell’espulsione di Chiara Guido. Le ragazze però hanno reagito in maniera straordinaria raggiungendo prima il pareggio e poi, nella ripresa, realizzando la rete della vittoria. A me la squadra è piaciuta sotto tutti i punti di vista, certo non si finisce mai di crescere e questo le ragazze lo sanno. Ci prendiamo questi tre punti, che sono meritati, e da martedì cominceremo a pensare alla delicata trasferta di Catania. In questo campionato infatti non ci sono squadre cuscinetto per cui ogni domenica ci sarà da soffrire”.

Nel prossimo turno, la Salento Women Soccer sarà impegnata al comunale di Belpasso, località della provincia di Catania, contro la Sicula Leonzio. Fischio d’inizio alle ore 14. Nel frattempo, venerdì ci sarà la presentazione ufficiale della squadra presso la sala conferenze dell’Acaya Golf Resort.

Esultanza finale della squadra

Formazioni

Salento Women Soccer: Raicu, Guido, Felline, Orefice, Costadura, Coluccia, Tirabassi, Cucurachi, Cazzato, D’Amico, Colavolpe (32′ st Durante). In panchina: Errico, Ouacif, Carrafa Alessandra, Aprile, Vitti, Polo, Margari, De Benedetto. Allenatrice: Vera Indino.

Ludos Palermo: Campanella, Collovà, La Cavera (39′ pt Governale e dal 42′ st Campo), Cusmà, Panarello, Zito, Lazzara, Dragotto, Coco (6′ st Impelletteri), Bassano, Intravaia (32′ st Schillaci). In panchina: Iemma, Tarantino, Talluto. Allenatore: Antonella Licciardi.

Arbitro: Aronne di Roma.

Marcatrici: nel pt 7′ Zito (P) su rigore; 31′ Costadura (S); nel st 20′ Cucurachi (S).

Note: spettatori circa trecento. Ammonite Colavolpe (S). Espulse: al 10′ pt Guido (S), 38′ pt Zito (P). Recupero: pt 2′; st 5′.

In Seconda Categoria parte, invece, in salita il campionato per l’Usd Collepasso, sconfitto fuori casa per 3-0 dalla Soccer Dream Parabita.

Pubblicato da il 7 Ottobre 2019. Filed under Notizie flash,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

Un commento a Serie C femminile: esordio con il botto per Salento Women S., che sconfigge la favorita L. Palermo per 2-1. 2ª Categoria: S.D. Parabita-Usd Collepasso 3-0

  1. Mary

    7 Ottobre 2019 a 18:46

    BRAVISSIME E BELLISSIME RAGAZZE