Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Serie C femm.: Free Girls-Lecce Women 2-2; Seconda Categoria: sconfitta Usd Collepasso (2-1) con Andrano

Vera Indino, allenatrice Lecce Women (già Salento Soccer Women)

È un pareggio che sa tanto di beffa quello ottenuto dal Lecce Women al “Pavone” di Atri contro le padroni di casa delle Free Girls.

La rete del 2-2 delle abruzzesi è arrivata all’ottavo minuto di recupero su un calcio di rigore molto discusso per più motivi. Intanto, perché assegnato dall’arbitro Martinelli della sezione di Ostia quando i sei minuti di recupero concessi erano già passati e poi perché in area giallorossa non è stato commesso alcun fallo di mano. C’è stato solo un intervento ravvicinato con la coscia da parte di Giulia Felline in seguito ad una respinta del palo, episodio comunque avvenuto al settimo minuto di recupero.

L’errore del direttore di gara ha vanificato la doppietta realizzata da capitan Serena D’Amico (10 gol per lei in campionato) e il grande sforzo compiuto dalle ragazze in maglia giallorossa in una situazione di grande emergenza alla luce dell’assenza di Cucurachi, rimasta nel Salento per impegni di lavoro, e degli infortuni che hanno costretto prima Cazzato e poi Guido a lasciare anzitempo il campo.

Serena D’Amico

“Fa rabbia veder sfumare una vittoria in questo modo – dice con amarezza l’allenatrice Vera Indino -. Mi dispiace soprattutto per la ragazze che, pur tra mille difficoltà, hanno dato fondo a tutte le proprie energie per portare a casa l’intera posta in palio. Gli arbitri a volte sono poco sereni e assumono dei comportamenti che non possono essere giustificati. Farsi una risata davanti ad una ragazza che – in lacrime – chiede spiegazioni per un rigore inesistente concesso al settimo minuto di recupero non fa onore a nessuno. E mi fermo qui, preferisco pensare alla prossima partita in cui affronteremo la capolista Pomigliano”.

Il match con la prima della classe è in programma domenica 22 dicembre, alle ore 14.30, al comunale di Collepasso.

Martedì 17 dicembre intanto alle ore 16, presso l’Acaya Golf Resort, si terrà la conferenza stampa di presentazione della Women Lecce, per illustrare i contenuti e i dettagli unitamente ai programmi di sviluppo della società. I tifosi potranno seguire la conferenza in post-produzione sul nostro sito e pagine social.

Risultati

Free Girls: Nardulli, Bruno (21′ st Angelini), Di Domenico, Giuliani, Pasciullo, Nozzi, Fusco, Tontodonati, Primi, D’Ignazio (13′ st Monterubbianesi), Romani (42′ st Costigliola). In panchina Sanniti, Fiore, Marroni. Allenatore: Francesco Mucci.

Salento Women Soccer: Raicu, Sozzo, Felline, Tirabassi, Costadura, Risola (39′ pt De Benedetto), Guido (40′ st Lazoi), Durante (26′ st Coluccia), Cazzato (33′ st Polo), D’Amico, Anfosso (1′ st Margari). In panchina Ouacif, Aprile, Vitti. Allenatrice: Vera Indino.

Arbitro: Martinelli di Tivoli.

Marcatrici: nel pt 4′ D’Amico (S) su rigore; 44′ Romani (F); nel st 10′ D’Amico (S); 53′ Pasciullo (F) su rigore.

Note: spettatori circa cento. Ammonita: Nozzi (F). Recupero: pt 1′; st 8′.

Risultati (decima giornata): Aprilia Racing-Ludos 1-1; Apulia Trani-Sant’Egidio 0-0; Catanzaro-Roma XIV 1-0; Dream Team Napoli-Chieti 0-4; Free Girls-Salento Women Soccer 2-2; Pescara-Catania 4-2; Real Bellante-Pomigliano 0-7.

Classifica: Pomigliano 26; Ludos Palermo, Chieti 19; Pescara, Sicula Leonzio 18; Sant’Egidio 17; Salento Women Soccer 16; Free Girls 12; Catanzaro 9; Apulia Trani 6; Dream Team, Roma XIV 5; Real Bellante 4.

In Seconda Categoria lo scontro tra le due ultime in classifica tra Usd Collepasso e Andrano viene vinto da quest’ultima squadra per 2-1. Il Collepasso scivola ora all’ultimo posto in classifica con 3 punti (a 4 l’Andrano).

Pubblicato da il 16 Dicembre 2019. Filed under Notizie flash,Sport. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.