Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

“Niente al Sud! La secessione dei ricchi”, incontro a Neviano (8 marzo, ore 19) con lo scrittore e giornalista Pino Aprile

“Niente al Sud, la secessione dei ricchi… Come la Lega del ricco Nord vuole depredare le risorse del nostro Sud”: è il tema dell’incontro organizzato a Neviano venerdì 8 marzo, alle ore 19.00, presso l’Aula Polifunzionale con il noto giornalista e scrittore meridionalista Pino Aprile.

Nel corso della serata, accompagnamento musicale di Mino De Santis.

Pino Aprile

Pino Aprile, di origini pugliesi (n. 20.2.1950 a Gioia del Colle) e residente ai Castelli Romani, è stato vicedirettore di «Oggi» e direttore di «Gente». Per la Tv ha lavorato con Sergio Zavoli all’inchiesta a puntate “Viaggio nel Sud” e al settimanale del Tg1, “Tv7”. È autore di diversi saggi, tra cui “Il trionfo dell’apparenza” (2007), “Elogio dell’imbecille” (2010), “Elogio dell’errore” (2011), tutti pubblicati da Piemme.

“Terroni”, uscito nel 2010 e diventato un vero e proprio caso editoriale, e il successivo “Giù al Sud” (2012), hanno fatto di Aprile il giornalista «meridionalista» più seguito in Italia. Gli sono valsi molti premi, tra cui il Premio Carlo Levi nel 2010, il Rhegium Julii nello stesso anno, e il Premio Caccuri nel 2012.

Sempre per Piemme ha pubblicato il pamphlet “Mai più terroni” nel 2012 e “Il Sud puzza”, “Storia di vergogna e d’orgoglio” nel 2013; nel 2016 esce “Carnefici” e nel 2017 collabora alla scrittura del saggio “Attenti al Sud”. Del 2018 è invece “L’Italia è finita. E forse è meglio così”, edito sempre da Piemme.

Pubblicato da il 8 Marzo 2019. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *