Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Il sindaco di Melpignano Ivan Stomeo candidato alle Elezioni europee del 26 maggio

Ivan Stomeo

Una buona notizia per il Salento in vista delle elezioni europee del 26 maggio.

Ivan Stomeo, 47 anni, sindaco di Melpignano, Comune da anni alla ribalta internazionale per la “Notte della Taranta”, è candidato alle Europee nel Collegio dell’Italia meridionale.

Proprio “La Notte della Taranta”, il suggestivo scenario del piazzale dell’ex Convento degli Agostiniani dove si svolge l’annuale manifestazione musicale, il significato e il ballo della pizzica con l’Orchestra Popolare e i danzatori del Corpo di Ballo della Taranta sono stati protagonisti, lunedì 8 aprile, dell’ultima puntata di “Meraviglie – La Penisola dei Tesori”, la trasmissione di Rai1 condotta da Piero Angela e seguita da oltre 4 milioni di spettatori. Il bravo divulgatore e conduttore televisivo, dopo una tappa tra le bellezze architettoniche di Lecce, ha voluto concludere la sua seguita e apprezzata trasmissione proprio a Melpignano.

Stomeo è stato per due mandati (2013-2019) presidente nazionale dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, una rete cui aderiscono oltre 270 Comuni, tra cui quello di Collepasso. Ha presieduto l’Associazione sino a due giorni fa, dopo che l’Assemblea nazionale, tenutasi proprio a Melpignano il 22-23 marzo u.s., ha eletto il nuovo Direttivo, che l’11 aprile ha designato Rosanna Mazzia, sindaca di Roseto Capo Spulico (CS), nuovo presidente nazionale.

Stomeo in una trasmissione televisiva su Rai1

Per cinque anni ha rivestito anche l’incarico di presidente dell’Unione dei Comuni della Grecìa Salentina, cui aderiscono ben dodici Comuni, quasi tutti facenti parte dell’antica area grika del Salento.

Ivan Stomeo, inoltre, è stato nominato due anni fa al prestigioso incarico, che tuttora riveste, di delegato nazionale dell’ANCI (l’associazione che riunisce e rappresenta tutti i Comuni italiani) per il settore “Energia e Rifiuti”. Per il suo impegno culturale, sociale, ambientale e amministrativo ha ottenuto numerosi premi e riconoscimenti nazionali e locali ed ha scritto un libro “La cooperativa perfetta” sull’esperienza delle “cooperative di comunità”, di cui è stato antesignano nella Regione, che su sua spinta ha approvato una legge ad hoc, e promotore nel suo Comune.

Una candidatura, pertanto – quella di Ivan Stomeo -, significativa e qualificata, che premia l’impegno locale e nazionale di uno dei migliori sindaci salentini e italiani, che si presenta al giudizio degli elettori con l’obiettivo di valorizzare le grandi potenzialità dei territori locali per costruire “L’Europa dei Comuni”.

Pubblicato da il 13 Aprile 2019. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *