Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

Elezioni politiche del 4 marzo: i nomi degli scrutatori nei sei seggi elettorali di Collepasso

Per le elezioni politiche di domenica 4 marzo, la Commissione elettorale comunale, nella riunione tenutasi ieri presso la sede comunale, ha provveduto alla nomina degli scrutatori.

Di seguito i nomi sorteggiati per le sei sezioni elettorali del Comune di Collepasso:

Sezione 1: Cezza Laura (1985), Errico Monica (1977), Merenda Beatrice (1990), Valentino Giada (1989);

Sezione 2: Braj Vincenza (1974), De Luca Edoardo (1997), Malorgio Stefano (1989), Marra Maurizio (1993);

Sezione 3: De Prezzo Manuela (1975), Maggiulli Manuela (1989), Mandorino Massimiliano  (1993), Miceli Alessandro (1985);

Sezione 4: Galignani Piera (1986), Malerba Rita (1996), Merico Elisabetta (1982), Nicoletti Raffaele (1988);

Sezione 5: Guido Anna Rita (1978), Malorgio Matteo (1981), Piccinno Beatrice (1995), Ria Elena (1990);

Sezione 6: Galignani Ilaria (1987), Longo Valentina (1989), Rossetti Elisabetta (1991), Stifani Salvatore (1988).

Fac simile scheda elettorale

Pubblicato da il 10 febbraio 2018. Filed under Notizie flash. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. You can leave a response or trackback to this entry

2 commenti a Elezioni politiche del 4 marzo: i nomi degli scrutatori nei sei seggi elettorali di Collepasso

  1. wakeful Rispondi

    11 febbraio 2018 a 21:23

    Domanda: ma siamo sicuri che il sorteggio e’stato fatto tra tutti gli iscritti all’ Albo?

    Capisco che si debba “agevolare” il ragazzo/a giovane e che sia possibilmente disoccupato/a (…e comunque in mezzo a questi ultimi sorteggiati qualcuno lavora!!)

    Domanda: E’ possibile che anche fra gli over 40 ci sia un concittadino che di quella 100 euro ne ha veramente bisogno ??…io penso di SI

    CONSIGLIO: fate un doppio SORTEGGIO x fasce d’eta’ o un sorteggio UNICO X DISOCCUPATI ( tanto sia la gente comune che i diretti esclusi capiranno apprezzando tale decisione).

    Cancellate pero’ da questo “Albo” gli ormai “VECCHI” soggetti x tale remunerato ma irrangiungibile impiego saltuario…perche’ tanto x loro e’ inutile la permanenza nel limbo dei papabili scrutatori!!

  2. Gigi Rispondi

    10 febbraio 2018 a 15:24

    Tutta gente disoccupato vedo..che vergogna!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *