Widgetized Section

Go to Admin » Appearance » Widgets » and move Gabfire Widget: Social into that MastheadOverlay zone

E’arrivato il grande giorno: sono terminati i lavori della rotatoria della masseria Grande. Da oggi “libera circolazione”

E’ arrivato il grande giorno. Santa Domenica ha fatto il miracolo!

I lavori della famigerata rotatoria della masseria Grande sono definitivamente terminati. Finalmente si può circolare liberamente, senza ostacoli e pericoli anche lungo la Collepasso-Maglie. Due mesi fa era stato riaperto il tratto Casarano-Maglie.

Sembra un sogno, ma è realtà: finalmente liberi di circolare da Collepasso e da Casarano per Maglie!!!

La decisione ufficiale è stata assunta con ordinanza n. 31 del 4 luglio 2017 del Dirigente del Servizio Viabilità della Provincia ing. Dario Corsini, comunicata a tutti gli Enti interessati e in vigore “a decorrere dalle ore 13.00 del giorno 07.07.2017” (leggi).

Una data storica. E’ finito un incubo durato sette anni! Esattamente dal 4 giugno 2010, allorché la Provincia, con deliberazione di Giunta n. 144, approvava il progetto e dava il via alle procedure per l’affidamento dei lavori, che iniziarono a fine 2012.

Due operai effettuano gli ultimi “ritocchi” prima della definitva apertura delle ore 13.00

Ritorneremo su questa incredibile vicenda, sulle enormi responsabilità della Provincia (e non solo), sull’assurdo sperpero di denaro pubblico (oltre un milione di euro), sui disagi, gli incidenti e le proteste di questi lunghi anni, sullo scempio paesaggistico creato…

Oggi, intanto, godiamoci questo “momento magico”: sono finalmente e ufficialmente finiti i lavori e si circola liberamente…  se siete stanchi di guidare, potete persino fermarvi, parcheggiare e riposare in due parcheggi laterali costruiti dall’”amorevole mamma” Provincia.

Hip! hip! hip! …hurrà!!!

Pantaleo Gianfreda

I due parcheggi ai lati della rotatoria

Pubblicato da il 7 Luglio 2017. Filed under Cronaca,Masseria Grande. You can follow any responses to this entry through the RSS 2.0. Both comments and pings are currently closed.

6 commenti a E’arrivato il grande giorno: sono terminati i lavori della rotatoria della masseria Grande. Da oggi “libera circolazione”

  1. wakeful

    9 Luglio 2017 a 12:07

    Una ROTATORIA da inagurare che si rispetti ha come sfondo un Presidente di Provincia, qualche assessore competente in materia, il nostro Sindaco con Giunta al seguito e una banda musicale con tanto di taglio di nastro!!
    Questo sarebbe stato lo sfondo ma per CORNICE centinaia di cittadini SUPER-incazzati a manifestare contro questa vergogna ,vecchia e logorante , da un MILIONE di EURO !!
    P.S.: ma le luci a LED sulle decine di lampioni funzioneranno mai??…e vedasi altre 2 rotatorie andando verso Maglie nello schifo totale di segnalazioni preventive, manutenzione e illuminazione!!..
    W l’ITALIA

  2. Dario.

    7 Luglio 2017 a 16:34

    Donato,7 anni di ritardi ingiustificati, di incidenti, di danni incalcolabili all’economia delle poche aziende sopravvissute, di disagio generalizzato al cittadino, non possono essere paragonati alla stregua della chiacchiera da BAR.

    07.07.2017,COLLEPASSO.

  3. Mario Mayor

    7 Luglio 2017 a 16:24

    A breve sarà anche fatta l’inaugurazione, dove il popolo collepassese potrà applaudire e portare i fiori ai loro politici di turno 😀

  4. Donato

    7 Luglio 2017 a 13:52

    Sempre polemiche io proporrei di cambiare il nome di questo sito in http://www.infopolemiche.collepasso.it
    E non vi arrabiate come al solito se faccio un po’di satira

    • Pantaleo Gianfreda

      7 Luglio 2017 a 16:03

      … per te, invece, basterebbe semplicemente modificare l’iniziale consonante del tuo cognome e accompagnarla con una vocale… da Mele in Fiele… e non te la prendere se faccio un po’di satira…

      • Ale

        7 Luglio 2017 a 19:25

        Piu che satira i responsabili dovrebbero chiedere scusa ed essere indagati dal primo all’ultimo perche nel frattempo dopo tutti i disagi creati e soldi pubblici spesi,se avessero rispettato le consegne, si sarebbero potute fare altre opere,in un paese ormai in caduta e contribuire con un altro piccolo passo a dare decoro. Ma si sa come stanno le cose..soldi soldi.
        Tutti questi mascalsoni divrebbero capire che le opere pubbliche fatte con serietà sono una risorsa per tutti..sono investimenti che ritornano al popolo non nelle tasche di tutti questi irresponsabili e ladri..quindi non c’è un cazzo da festeggiare.